RSS

Geometria

Deriva dal termine inglese slope: inclinazione, la geometria che prevede il tubo superiore in pendenza verso il piantone è di derivazione d'Oltreoceano e figlia diretta del mondo della mountain bike. Questo è stato sicuramente il contributo più evidente dato dalla spinta evolutiva della bici da montagna al mondo un po' meno dinamico della bici da strada. Inclinando il tubo superiore il telaio diventa più compatto e, di conseguenza più rigido. Spesso si fa riferimento anche ...
continua

Con questa definizione si fa riferimento al disegno del telaio che prevede il tubo superiore parallelo al terreno. proprio da questa geometria il top tube viene comunemente chiamato "tubo orizzontale". Anche il disegno classico del telaio ha subito nel corso degli ultimi anni una evoluzione significativa. Il motivo è semplice: i materiali utilizzati hanno costretto i telaisti ad adattare il disegno alle caratteristiche meccaniche delle tubazioni sempre più leggere in commercio. La leggerezza ottenuta mediante l'assottigliarsi degli spessori ha fatto ...
continua

Orientamento

Prima di capire la geometria della bicicletta bisogna capire di che cosa si sta parlando. In questa sottosezione, appositamente chiamata "Orientamento", vengono date le linee guida per avere ben chiara la geometria della bicicletta da corsa moderna. È importante tenere conto che differenze di pochi millimetri, o decimi di millimetro, possono non essere percepite se si pedala saltuariamente....
continua

Colpaccio prenatalizio di Larm: distribuirà Suomy in Italia

16 dic 2015

È un bel colpo quello messo a segno dalla commerciale Larm di Bologna. Inizierà, infatti, a distribuire i prodotti Suomy in Italia. Gli appassionati conoscono il marchio per essere il fornitore ufficiale dei caschi del team Lampre Merida e non solo. 
Ecco il comunicato da parte dell'azienda emiliana:

Suona come un grande colpo di scena pre natalizio il prestigioso accordo tra due grandi aziende Italiane. L’italianissima Suomy Spa, che da poco ha iniziato una produzione di caschi da ciclo, il cui modello di punta, GUN WIND,  100% Made in Italy, ha raccolto i primi successi con il Team Lampre Merida,  ha affidato la distribuzione esclusiva per l’Italia di tutta la gamma ciclo alla Larm Spa, leader nella distribuzione nel settore.

Umberto Monti, Presidente di Suomy, commenta: ’’Siamo molto contenti che una azienda così storica e blasonata abbia scelto il nostro marchio che, seppure all’inizio nel ciclo, già scalpita per essere vincente. Questo accordo ci permette, non dovendo più pensare alla distribuzione, di concentrarci e di far lavorare tutto il team work su nuovi prodotti e su nuove sfide sportive”.

Massimo Biagini, Amministratore Delegato di Larm, commenta:  ‘’Suomy possiede tutte le caratteristiche fondamentali per entrare a far parte del portafoglio marchi di LARM. Storia, tecnologia all’avanguardia e spirito vincente, senza dimenticare che si tratta di un prodotto “100% made in Italy"! Siamo quindi molto orgogliosi di questo accordo poiché afferma ancora una volta la volontà della nostra azienda di ambire solamente a brands con un notevole potenziale che siamo in grado di supportare con una struttura suddivisa in 2 business unit che pochi altri possono vantare di avere. La commercializzazione di Suomy verrà affidata alla BLUE BUSINESS UNIT che già comprende i marchi Felt, Diadora, Rotor, Hidden Power, Lezyne, Astute, Ritchey e Baradine.”

www.larm.it