RSS

News 2016: Time Aktiv spegne le vibrazioni della forcella

28 ago 2015

Rigidità sì, ma non è un valore assoluto. Se fossero solo rigide le biciclette sarebbero impossibili da guidare. Devono essere “comode”, poter assorbire le vibrazioni, pur senza disperdere energie.

A proposito di rigidità e vibrazioni si parla principalmente del telaio, ma vale la pena segnalare la soluzione ideata da Time con la nuova forcella Aktiv: all’interno degli steli della forcella è presente una massa in sospensione, fissata con una lamina elastica ai forcellini, che viene sollecitata dalle vibrazioni del mozzo assorbendole e, quindi, smorzandole senza che si trasmettano alla forcella e al telaio. Time, dai propri test effettuati, dichiara una riduzione delle vibrazioni del 30 per cento. «E attenzione – ci hanno spiegato nello stand a Eurobike 2015 – non si tratta di una maggiore flessibilità e assorbimento di forze da parte della forcella, ma proprio di uno smorzamento delle vibrazioni». Il vantaggio è nel minore affaticamento muscolare da parte del ciclista (il sistema smorza principalmente le vibrazioni tra i 25 e i 50 Hz), ma anche di una migliore stabilità di guida. La forcella è rigida, ma in grado di seguire perfettamente la strada.

http://www.time-sport.com

 

Time Aktiv