RSS

Furto da Scapin, attenti a cosa acquistate

10 set 2014

I furti delle biciclette sono ormai all’ordine del giorno. Sia a carico degli utenti che delle aziende dove, spesso, il danno è enorme.

La segnalazione che ci è arrivata oggi riguarda Cicli Scapin.
Nella notte è stata rubata una mountanin bike, un nuovissimo modello che si sarebbe dovuta esporre in fiera a Padova, tra qualche settimana. La segnalazione, però, oltre che del furto in sé riguarda il fatto che la biciclette che è stata portata via dai ladri è un prototipo. Una bicicletta completa ma usata dall’azienda per le prove di resistenza del telaio e dei componenti (FSA) montati sopra. Quindi, per quanto bella e affascinante, quella in possesso dei ladri è una bicicletta da non utilizzare assolutamente perché, dopo i test piuttosto violenti che si fanno in questi casi, non c’è più quella sicurezza e affidabilità necessarie ad un mezzo di questo tipo.

La bicicletta si chiama Spektro, non sono ancora in vendita modelli di questo tipo per cui, entro la fiera di Expobici (dal 20 al 22 settembre) non sarà disponibile sul mercato.

Ecco la descrizione diffusa da Cicli Olympia, proprietaria del marchio Scapin:

  • TELAIO: Spektro in fibra di carbonio colore nero su nero (logo Scapin nero su fondo carbonio)
  •  Forcella: Rock Shox Sid RLT
  • Ruote: FSA SLK MTB 29
  • Freni: FSA K-Force
  • Attacco: FSA SLK MTB Black
  • Curva: FSA SLK MTB Flat
  • Reggisella: FSA SLK Carbon SB0 
  • Guarnitura: FSA SLK Mtb 
  • Cambio Comandi Cassetta Catena: Sram XX1

Per informazioni e dubbi: www.olympiacicli.it

Proprio in occasione della fiera di Padova, Expobici, ci sarà un convegno organizzato dall'Ancma dedicato ai negoziante e, tra le altre cose, si parlerà anche di furti di biciclette.

in apertura: foto d'archivio