RSS

Controlli UCI al La Méditerranéenne: nessun motorino

12 feb 2016

L'UCI ha effettuato nella giornata del 12 febbraio dei controlli a La Méditerranéenne al fine di verificare eventuali frodi tecnologiche. Il comunicato di oggi dell'organo internazionale del ciclismo conferma che non è stata trovata alcuna bici irregolare nelle verifiche fatte con la stessa strumentazione che ha portato a scoprire una bicicletta truccata nel corso dei Mondiali di Ciclocross di qualche settimana fa.
I controlli sono stati effettuati su telai e ruote con un sistema atto a rilevare le interferenze elettromagnetiche emesse dai motori elettrici e relative batterie.

Speriamo che il nuovo sistema di controllo serva come deterrente da altre figuracce per il ciclismo…

 

In proposito segnaliamo un video interessante postato da Roberto Reverberi su Facebook su un controllo di una bici da parte di un commissario.

>> Ecco il link (Facebook)