RSS

Tipologie di cassetta

I pignoni non sono tutti uguali. Si differenziano per spessori (ad esempio tra sistemi a dieci e undici velocità), ma sopratutto per il l'impronta interna che gli permette di fissarsi sulla ruota libera del mozzo posteriore. Campagnolo e Shimano hanno preso direzioni differenti con due impronte ben definite.

La distinzione attuale, quindi, è proprio tra pignoni Campagnolo e Shimano. A questi ultimi si sono allineati anche i nuovi gruppi arrivati in un secondo momento come Sram.

È importante quindi saper distinguere i due sistemi per essere sicuri della compatibilità dei componenti.

Quale dei due?
Ormai tutte le ruote disponibili sul mercato prevedono la possibilità di montare pignoni Shimano oppure Campagnolo. Basta fare la richiesta al momento dell'acquisto per avere la cassetta compatibile con il proprio sistema.

In alternativa è possibile scegliere dei pignoni commerciali (ad esempio gli ottimi Marchisio) che possono essere montati su cassette diverse anche se per un gruppo di altra marca.

Ecco, qui sotto, i due tipi di cassette porta pignoni:

Qui sopra i due tipi di cassette disponibili sul mercato. In alto il modello Campagnolo, sotto la versione Shimano.
La cassetta Campagnolo è caratterizzata da impronte più marcate e irregolari, quella Shimano ha solchi meno profondi e più regolari.